FISIOTERAPIA

Cos’è?

La fisioterapia è una branca della medicina. Si occupa della prevenzione, cura e riabilitazione dei pazienti affetti da patologie o disfunzioni congenite o acquisite in ambito muscoloscheletrico, neurologico e viscerale.

Utilizza molteplici interventi terapeutici, quali: terapia fisica, terapia manuale/manipolativa, massoterapia, terapia posturale, chinesiterapia e altre.

Muovendosi in un ambito che richiede conoscenze ben precise, la professione di fisioterapista può essere esercitata solamente da professionisti sanitari laureati, i fisioterapisti appunto, che si occupano di tutto ciò che riguarda l’apparato motorio per ristabilire il giusto equilibrio e il recupero dopo un trauma, gestendo il dolore fisico e prevenendo malattie future.

A cosa serve?

La fisioterapia aiuta a:

  • combattere i dolori lombari e le lesioni improvvise,
  • a gestire condizioni di salute quali ad esempio l’asma,
  • prevenire disturbi legati all’invecchiamento,
  • gestire problemi muscolari o osteoarticolari,
  • risolvere problemi legati alle disfunzioni articolari,
  • rappresenta anche un’ottima alleata nella preparazione al parto o in previsione di un evento sportivo.

Nella pratica terapeutica, si avvale principalmente di mezzi fisici o meccanici quali ad esempio le radiazioni luminose (fototerapia), il calore (termoterapia), l’elettricità (elettroterapia), l’acqua (idroterapia) o anche il puro esercizio fisico. Per definire la tecnica più adeguata e più efficace, si deve tenere in considerazione il tipo di infortunio e anche il tipo di dolore.

Il metodo più comune rimane quello della forza meccanica esercitata con l’uso delle mani sul corpo dando vita alle conosciute tecniche di massaggio, chinesiterapia, terapia manipolativa con tecniche chiropratiche, la rieducazione funzionale e la ginnastica medica. Spesso, le varie tecniche sono usate insieme per assicurare dei risultati più soddisfacenti.

Lo staff di Physio One, composto da tre fisioterapisti laureati e con diverse specializzazioni, dopo un’attenta raccolta anamnestica ed un accurato esame obiettivo, eseguono trattamenti personalizzati, a seconda del tipo di problema.
Una volta eseguita la visita viene redatto un piano riabilitativo che il paziente dovrà seguire con regolarità al fine del raggiungimento del risultato finale.